Aperte Iscrizioni corso L.I.S. avvio Dicembre 2020

Tecnico della mediazione comunicativo-relazionale e

dell’interpretazione in lingua italiana dei segni (LIS)

Decreto di autorizzazione n. 891 del 30 gennaio 2019

Accompagna l’interazione linguistico- comunicativa tra soggetto udente e minorato uditivo, anche in ambito educativo, mediando e facilitando il trasferimento del contenuto semantico e simbolico tra le parti, attraverso l’utilizzo delle strutture morfologiche, sintattiche e semantiche della Lingua Italiana dei Segni (LIS). Padroneggia le necessarie modalità e le tecniche dell’interpretazione consecutiva e affronta argomenti dei più vari gradi di specificità e di contesto, adeguando le modalità alla situazione e favorendo le pari opportunità dei minorati uditivi che a causa del rallentamento del processo del linguaggio parlato possono incorrere in difficoltà relazionali che conducono all’emarginazione.

Descrizione figura:

Svolge la sua attività professionale prevalentemente con contratti di collaborazione a progetto o come libero professionista. In alcuni casi sono previste forme di inserimento più stabile, generalmente in imprese del terzo settore che gestiscono alcuni servizi per conto della pubblica amministrazione.

Articolazione didattica:

Il corso di formazione ha una durata di 500 ore articolate in:

  • formazione teorica;
  • esercitazione;
  • stage.

Per INFO e Costi contattaci:
Numeri – 0961 781462;
Emailinfo@isimcalabria.it
FacebookISIM